Crea sito

Ciambella alle mele e caffe’

Ciambella alle mele e caffe’: portare un bel dolce soffice a tavola è il miglior modo per chiudere in bellezza un pranzo o una cena!
Devo dire la verità i dolci con le mele sono la mia passione, li preparo in qualsiasi stagione ma con i primi freddi ancor di più! Penso sia così anche per la maggior parte di voi…
Accendere il forno e preparare dolci semplici, soffici e genuini, ci fanno sentire coccolati e viziati, un pò come facevano le nostre mamme e/o nonne quando eravamo piccoli.

Già avevo testato l’abbinamento caffè e mele in questa ricetta —> QUI , in quell’occasione avevo osato anche con cannella, yogurt e noci ed aveva riscosso uno strepitoso successo.
Questa è una versione più semplice, con meno ingredienti, tutti facilmente reperibili ed economici.

Con quale frutta posso sostituire le mele?
Pere andranno benissimo.

Posso utilizzare l’olio al posto del burro?
Sì certamente, bisognerà utilizzarne il 20% in meno, in questo caso 80 ml.

In alternativa al caffè…
Premetto che il caffè può essere classico o decaffeinato, ottenuto con la moka, cialde o capsule, oppure semplicemente con due cucchiai rasi di caffè solubile in polvere sciolti in un bicchiere di acqua calda.
Si può comunque sostituire con preparato per cappuccino (150ml), succo di arancia o altra frutta (stessa quantità).

Qualche consiglio…
La ciambella alle mele e caffe’ si può anche congelare tagliata a fettine, all’interno di contenitori o sacchetti per il freezer.
All’occorrenza, passatele la sera prima nel frigorifero per un decongelamento lento oppure se non avete tempo, passate le fette direttamente al microonde per lo scongelamento rapido (funzione decongelamento), oppure nel fornetto bello caldo per qualche minuto, la torta sembrerà appena sfornata!

Ciambella alle mele e caffe
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • Porzioni12 – 14
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 350farina 00
  • 180 gzucchero
  • 100 gburro
  • 3uova
  • 1 bicchierecaffè (meglio se ristretto, circa 150 ml)
  • 2mele
  • 1 bustinalievito in polvere per dolci (circa 15 g)
  • 1 pizzicosale
  • q.b.codette (di zucchero o al cioccolato)
  • q.b.limone (qualche cucchiaio di succo per non far annerire le mele)

Strumenti

  • Terrina
  • Sbattitore
  • Coltello
  • Caffettiera
  • Tortiera

Come si prepara la ciambella alle mele e caffè

  1. Accendere il forno a 180°, sciogliere il burro al microonde e preparare un caffè ristretto con la moka oppure con la macchinetta a cialde o capsule (150 ml circa di quantità).

  2. Sbucciare e tagliare a pezzetti le mele, riporle in una terrina aggiungendo poco succo di limone per evitare che anneriscano.

  3. In una terrina, sbattere con un frustino a mano oppure con la frusta elettrica, le uova assieme allo zucchero.

  4. Unire il burro liquefatto ed il caffè, entrambi a temperatura ambiente, successivamente la farina assieme al lievito setacciato.

  5. Mescolare bene gli ingredienti ed aggiungere per ultimi, i pezzetti di mela.

  6. Imburrare uno stampo da ciambella da circa 22-24 cm (adv) di diametro, trasferirvici l’impasto, distribuire un pò di granella di zucchero a piacere, infornare e cuocere per circa 40 minuti.

  7. Una volta terminata la cottura, aprire lo sportello e lasciare dentro la tortiera ancora per 5 minuti.

  8. Ciambella alle mele e caffe

    Togliere la ciambella alle mele e caffe’ dallo stampo e trasferirla sopra una gratella a raffreddare.

  9. Ciambella alle mele e caffe

    Servire a fette, anche tiepida è buonissima!

Come si conserva la ciambella alle mele e caffe’

La ciambella alle mele e caffe’ si mantiene morbidissima per 3-4 giorni se ben conservata all’interno di una tortiera, in un luogo asciutto e fresco che non sia il frigorifero.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!
Paola

Pubblicato da Paola

La passione per la cucina l'ha contagiata sin da piccola quando il nonno, per farla addormentare, al posto delle favole le leggeva le ricette. Da grande alternava alle ricette dello studio medico presso cui lavora quelle delle pietanze da lei preparate, ricche di sapori, aromi e soprattutto fantasia. Ha coinvolto il compagno Arkifood in un corso di cucina e lui, a sua volta, l'ha coinvolta alla scoperta di nuovi piaceri da condividere a tavola. Ama soprattutto dedicarsi ai dolci e da poco tempo, all'arte bianca della panificazione a cui abbina una attenta ricerca per l'utilizzo di materie prime di qualità.

2 Risposte a “Ciambella alle mele e caffe’”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.