Crea sito

Biscotti con arancia candita e mandorle

Biscotti con arancia candita e mandorle

Biscotti con arancia candita e mandorle: servite questi deliziosi biscotti con una bella tazza di caffè o latte per una colazione buona e salutare! Sono così veloci da preparare che, se ci pensate bene, non vale la pena di acquistare quelli confezionati che oltre a pesare sul portafogli contengono ingredienti non troppo salubri, spesso difficili da identificare!

biscotti con arancia

Ed invece pensate a questi… sani e golosi che vi inebrieranno di serenità appena sfornati e vi cattureranno definitivamente al primo morso!

Ingredienti:

  • 200 gr di farina 00
  • 50 gr di farina di mandorle
  • 100 gr di burro classico Lurpak
  • 100 gr di zucchero semolato
  • 2 uova
  • 50 gr di arancia candita
  • qualche cucchiaio di latte (o di liquore tipo limoncello)
  • 3 cucchiaini di lievito per dolci in polvere
  • zucchero a velo qb
  • un pizzico di sale

Procedimento:

Ho lavorato a crema le uova con lo zucchero ottenendo una crema liscia e spumosa, unito le farine assieme al lievito setacciato, il burro a temperatura ambiente a pezzettini, i canditi all’arancia tritati, qualche cucchiaio di liquore e un pizzico di sale.

Ho ottenuto una palla liscia ed omogenea e l’ho messa a riposare in frigorifero una mezz’oretta.

Nel frattempo ho acceso il forno impostandolo a 180° e preparato due teglie da forno ricoprendole di carta forno.

Ho ripreso la pasta e l’ho stesa con il mattarello ad uno spessore di 4 mm circa e con degli stampini rotondi del diametro di 5 cm ho ottenuto tanti dischetti che ho trasferito sulle teglie delicatamente e cotto in forno per circa 10 minuti.

Una volta cotti, li ho sfornati e, una volta a temperatura ambiente, spolverizzati zucchero a velo.

biscotti con arancia

Consigli…

Se non trovate la farina di mandorle, tritate finemente pari peso di mandorle sgusciate e spellate.

Al posto dell’arancia candita potete usare dell’uvetta sultanina, anch’essa tritata.

Paola

Pubblicato da Paola

La passione per la cucina l'ha contagiata sin da piccola quando il nonno, per farla addormentare, al posto delle favole le leggeva le ricette. Da grande alternava alle ricette dello studio medico presso cui lavora quelle delle pietanze da lei preparate, ricche di sapori, aromi e soprattutto fantasia. Ha coinvolto il compagno Arkifood in un corso di cucina e lui, a sua volta, l'ha coinvolta alla scoperta di nuovi piaceri da condividere a tavola. Ama soprattutto dedicarsi ai dolci e da poco tempo, all'arte bianca della panificazione a cui abbina una attenta ricerca per l'utilizzo di materie prime di qualità.

2 Risposte a “Biscotti con arancia candita e mandorle”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.