Crea sito

Biscotti alla vaniglia con cristalli di zucchero

Biscotti alla vaniglia con cristalli di zucchero: i biscotti riescono a mettere sempre tutti d’accordo!
La sensazione è che comunichino immediatamente allegria e quel che di spensieratezza che ci fa ritornare bambini,
Pensate alla fragranza che si spande in casa mentre cuociono nel forno, non vi mette già di buon umore?? 🙂
Parto immediatamente con i consigli generali per una pasta frolla perfetta:
Pochi ingredienti, farina, zucchero, uova e poco più per ottenere la regina delle basi in pasticceria, con la quale si possono creare crostate e biscotti ma non solo.
Qui la troviamo nella versione classica alla vaniglia, senza lievito, ma con l’aggiunta di una piccola parte di amido di mais (maizena adv) che la rende, una volta cotta più scioglievole, meno scrocchiarella.
Potete sostituirlo con amido di frumento (frumina adv) oppure con amido di riso.
Come forma e decorazione non avete che l’imbarazzo della scelta:
di formine in commercio (adv) se ne trovano di un’infinità di tipi; per una buona riuscita non tirate la pasta troppo sottilmente e soprattutto, fatela riposare in frigorifero prima di mettervi all’opera.
La superficie potete decorarla con glassa, pasta di zucchero o semplicemente spolverizzarla con zucchero a velo o cacao.
Qualche altra idea…
Pasta frolla con amaretti
Pasta frolla rustica con frutti rossi
Pasta frolla con farina di riso e zucchero muscovado
Pasta frolla al cacao al profumo di arancia

Biscotti alla vaniglia con cristalli di zucchero
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di riposo30 Minuti
  • Tempo di cottura14 Minuti
  • Porzioniuna ventina di biscotti
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 270 gfarina 00
  • 25 gamido di mais (maizena)
  • 1uova
  • 125 gburro
  • 80 gzucchero
  • 1 bustinavanillina (oppure una fialetta o una bacca di vaniglia)
  • 1 pizzicosale

in più…

  • 1albume
  • q.b.zuccheri glitterati (a piacere)

Preparazione

  1. In un capiente recipiente raccogliere la farina, l’amido di mais, lo zucchero, il burro a cubetti e la vaniglia in polvere (se proveniente dalla bacca, toglierne i semini con un coltellino).

  2. Mescolare inizialmente con una forchetta, per non scaldare il composto, poi con la punta delle dita, ed iniziare ad intridere le polveri con il burro a pezzettini, fino ad ottenere una consistenza sabbiosa.

  3. Unire l’uovo e compattare fino ad ottenere una palla.

  4. Coprirla con una pellicola per non farla seccare e porla in frigorifero per almeno un’ora.

  5. Trascorso il tempo, stendere la pasta sul piano leggermente infarinato stendete allo spessore di 5 mm.

  6. Tagliare i biscotti a stellina con gli appositi taglia-biscotti e sistemarli su di una teglia ricoperta di carta-forno.

  7. Spennellarli con dell’albume leggermente sbattuto e distribuire copra dei cristalli di zucchero a piacere.

  8. Biscotti alla vaniglia con cristalli di zucchero

    Infornare i biscotti nel forno già caldo a 170° e cuocere per 12-14 minuti.

  9. Sfornare e trasferire i biscotti su di una gratella e lasciarli raffreddare.

Conservazione…

Biscotti alla vaniglia con cristalli di zucchero si conservano perfettamente per 4-5 giorni, all’interno di un contenitore ermetico.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!
Paola

Pubblicato da Paola

La passione per la cucina l'ha contagiata sin da piccola quando il nonno, per farla addormentare, al posto delle favole le leggeva le ricette. Da grande alternava alle ricette dello studio medico presso cui lavora quelle delle pietanze da lei preparate, ricche di sapori, aromi e soprattutto fantasia. Ha coinvolto il compagno Arkifood in un corso di cucina e lui, a sua volta, l'ha coinvolta alla scoperta di nuovi piaceri da condividere a tavola. Ama soprattutto dedicarsi ai dolci e da poco tempo, all'arte bianca della panificazione a cui abbina una attenta ricerca per l'utilizzo di materie prime di qualità.

3 Risposte a “Biscotti alla vaniglia con cristalli di zucchero”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.