Torta Laurina – torta di mele allo zenzero e cannella

Torta Laurina - torta di mele allo zenzero e cannella

Torta Laurina – torta di mele allo zenzero e cannella

Esistono centinaia, forse migliaia di ricette della torta di mele, ovvero della torta delle nostre nonne, il dolce per eccellenza, che ci riporta indietro con la memoria, con quel suo profumo di cannella che ci inebria di serenità, e ci riporta indietro all’infanzia, quando i pomeriggi scorrevano spensierati, e non c’era fretta per fare le cose…

Ho voluto chiamare questa torta Laurina, come la mia nonna materna, che come ho già detto più volte scrivendo gli articoli, assieme al nonno e alla mamma mi hanno trasferito l’amore e la cultura per la cucina tradizionale, in particolare per quella veneta…

Questa ricetta della torta di mele allo zenzero e cannella è una ricetta di famiglia, alla quale ho apportato solo piccole modifiche.


Ingredienti:

– 300 gr di farina 1 Grandi Molini Italiani

– 90 ml di olio extra-vergine di oliva (o di semi di girasole)

– 190 gr di zucchero di canna

– 3 uova

– 3 mele

– 100 ml di latte parzialmente scremato

– 1 bustina di lievito in polvere per dolci

– succo di mezzo limone

– cannella e zenzero in polvere qb

– un pizzico di sale

– zucchero a velo qb a piacere

Procedimento:

Ho sbucciato le mele, e, due le ho tagliate a quadrottini, mentre una a fettine, immerse in una terrina ricoperte di acqua fredda e succo di mezzo limone in modo che non anneriscano.

A parte, ho mescolato prima la farina assieme a 150 gr zucchero e il lievito setacciato, aggiunto olio, latte, la punta di un cucchiaino di cannella e una di zenzero, le uova leggermente sbattute assieme ad un pizzico di sale, ottenendo un composto cremoso ed omogeneo.

Aggiunto i quadrottini di mela tolti dall’acqua con una schiumarola e amalgamato.

Ho ricoperto una tortiera rotonda di 24 cm di diametro con carta-forno e versato il composto, livellandolo per bene con un cucchiaio, aggiunto sopra le fettine rimaste di mela, disponendole a raggiera.

torta laurina - torta di mele con zenzero e cannella

Spolverizzato la superficie con lo zucchero rimanente e abbondante cannella, infornato per 45 minuti a 190° (fate sempre la prova stecchino prima di sfornarlo, se esce asciutto e pulito, è cotta altrimenti attendete altri 5 minuti).

Torta Laurina - torta di mele allo zenzero e cannella

Una volta cotta, ho atteso che raffreddasse completamente prima di toglierla dalla tortiera e cospargerla di zucchero a velo.

Torta Laurina - torta di mele allo zenzero e cannella

nb. al posto dell’olio potete usare il burro, fatto sciogliere a bagno maria e inserito nel composto solo una volta raffreddato altrimenti rischia di cuocere le uova.

Per una torta ancora più morbida, potete montare a neve gli albumi e aggiungerli delicatamente all’impasto prima dei tocchetti di mela.

PER UNA VERSIONE ANCORA PIU’ GOLOSA:

aggiungere all’impasto 3 cucchiai di uvetta sultanina pre-ammollata nel rum oppure 3 cucchiai di gocce di cioccolato fondente.

E ancora… sopra le fettine di mela, prima di infornare, aggiungere qualche amaretto sbriciolato

Torta Laurina - torta di mele allo zenzero e cannella

Con questa ricetta partecipo al contest indetto da

Cucina Semplicemente in collaborazione con Grandi Molini Italiani

I-lievitati-della-nonna-GMI-600x250

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

This post has already been read 10136 times!

... con la frutta, Dolci tentazioni / , , , , ,
Paola

Informazioni su Paola

La passione per la cucina l'ha contagiata sin da piccola quando il nonno, per farla addormentare, al posto delle favole le leggeva le ricette. Da grande alternava alle ricette dello studio medico presso cui lavora quelle delle pietanze da lei preparate, ricche di sapori, aromi e soprattutto fantasia. Ha coinvolto il compagno Arkifood in un corso di cucina e lui, a sua volta, l'ha coinvolta alla scoperta di nuovi piaceri da condividere a tavola. Ama soprattutto dedicarsi ai dolci e da poco tempo, all'arte bianca della panificazione a cui abbina una attenta ricerca per l'utilizzo di materie prime di qualità.

8 thoughts on “Torta Laurina – torta di mele allo zenzero e cannella

  1. Le torte di mele sono sempre favolose.. e questa non è certo l’eccezione alla regola. Se poi porta il nome di una nonna amata.. allora parliamo della Torta di Mele, quella col ♥

  2. Le ricette di famiglia sono sempre le più buone Paola…anch’io preparo spesso una torta di mele che ha sempre fatto mia mamma! La tua torta Laurina ha un aspetto delizioso! Un grande abbraccio carissima…a presto, Mary

  3. I dolci che ci vengono tramandati da mamme e nonne sono i più buoni perchè sanno di amore e di casa 🙂 Anche io ho “Il ciambellone di casa” appunto perchè è la ricetta che mi ha insegnato mia mamma 😀

Lascia un commento