Pasta frolla salata vegan (senza burro nè uova)

Pasta frolla salata vegan (senza burro nè uova)

Pasta frolla salata vegan: un incrocio fra la pasta matta e la pasta briseè, è un’ottima sostituta di queste ultime e anche della pasta sfoglia, nell’ esecuzione di innumerevoli ricette. Molto più semplice da realizzare di quest’ultima (non c’è bisogno di lavorarla a lungo e di sfogliarla) ha anche il vantaggio di essere molto versatile per via del suo sapore neutro.

Pasta frolla salata vegan

nb. Al posto della farina 0, potete utilizzare quella che preferite, integrale per esempio, o di farro, per dargli un sapore più intenso.

Ingredienti:

– 500 gr di farina di grano tenero tipo 0 (più quel che basta per lavorare)
– 200 ml di acqua
– 200 ml di olio di girasole
– due cucchiaini rasi di sale
– due cucchiaini di lievito in polvere per torte salate
Procedimento:
Ho preparato la pasta frolla salata vegan mescolando velocemente in una terrina tutti insieme: farina e lievito setacciati, olio e sale, formato una palla e messa a riposare in frigo fino al momento di stenderla con il mattarello.
Importante—> La pasta frolla salata vegan, come le altre paste frolle, va lavorata fredda.
Per questo motivo, mentre il forno raggiunge la temperatura, preparo tutto il necessario sulla spianatoia leggermente infarinata: il mattarello, le tortiere o gli stampini, in modo che una volta tolta dal frigo, la pasta frolla sia lavorata ancora fredda e subito infornata.
Si può congelare ricoperta da pellicola trasparente e si conserva per un paio di mesi.
Prima di utilizzarla basta avere l’accortezza di lasciarla scongelare lentamente, passandola in frigorifero la notte prima.
 pasta frolla vegan
Qualche idea su come utilizzare la pasta frolla salata vegan la potete trovare tra i miei antipasti e stuzzicherie, come torte salate e antipastini per buffet e aperitivi veloci, sostituendo nelle preparazioni, la pasta frolla salata classica con la vegan! 😉
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

This post has already been read 3470 times!

Print Friendly, PDF & Email
Le ricette base a modo mio / , , ,
Paola

Informazioni su Paola

La passione per la cucina l'ha contagiata sin da piccola quando il nonno, per farla addormentare, al posto delle favole le leggeva le ricette. Da grande alternava alle ricette dello studio medico presso cui lavora quelle delle pietanze da lei preparate, ricche di sapori, aromi e soprattutto fantasia. Ha coinvolto il compagno Arkifood in un corso di cucina e lui, a sua volta, l'ha coinvolta alla scoperta di nuovi piaceri da condividere a tavola. Ama soprattutto dedicarsi ai dolci e da poco tempo, all'arte bianca della panificazione a cui abbina una attenta ricerca per l'utilizzo di materie prime di qualità.

2 thoughts on “Pasta frolla salata vegan (senza burro nè uova)

Lascia un commento