Krapfen alla Nutella – Macchina del pane

Krapfen alla Nutella – Macchina del pane

Krapfen alla Nutella: il krapfen mi fa tornare con la mente a quando andavo alle elementari; una signora li vendeva assieme ai panini come merenda a ricreazione ed io sceglievo sempre quelli! La scena che si ripeteva inesorabilmente tutti i giorni, dello zucchero in superficie che impolverava la faccia ed i vestiti ed il ripieno, che al primo morso tentava di scappare, scendendo giù per il mento, rimarrà indelebile nella mia mente!

krapfen alla nutella

Da piccola mi chiedevo come mai i krapfen avessero quella linea più chiara che li attraversava lungo tutta la circonferenza, solo dopo diversi anni scoprii il mistero, ovviamente friggendo quei dischetti di pasta lievitata che poi sarebbero diventati i gonfi e paffuti krapfen!

I miei preferiti sono con ripieni con la crema pasticcera, credo che siano un must della mia infanzia, sia mia che della mia mamma, una golosona come me!

Ancora ora, se ci imbattiamo in qualche pasticceria che li espone, non ci facciamo scappare l’opportunità e detto fatto….. entro cinque secondi, i nostri abiti son già ricoperti di zucchero….. 😛

Da quando è entrata in casa nostra la macchina del pane, siamo curiosi di provare ogni  suo programma; come vi ho già spiegato nell’articolo della focaccia con radicchio e ricotta, questo elettrodomestico non sforna solo il pane, ma diventa a tutti gli effetti un’impastatrice, nonchè una lievitatrice.

Quest’ultima caratteristica ci risulta molto utile soprattutto durante l’inverno, quando le temperature in casa, non ci consentono una lievitazione ottimale, che richiederebbe soprattutto molte ore di attesa.

Ingredienti per circa 20 krapfen alla Nutella:

  • 450 gr di farina 00
  • 60 gr di zucchero semolato
  • un uovo
  • 140 ml di acqua
  • 90 ml di latte parzialmente scremato
  • 50 gr di burro
  • 20 gr di lievito di birra in panetto
  • la punta di un cucchiaino di sale

in più…

  • zucchero semolato qb
  • Nutella qb
  • olio per friggere abbondante

Per il procedimento senza macchina del pane, seguite il semplicissimo passo passo dei BOMBOLONI CON CONFETTURA DI AMARENE —> QUI.

Procedimento con la macchina del pane:

Niente di più semplice, basta seguire questo schema…

  1. preparare tutti gli ingredienti pesati prima di iniziare
  2. inserire nel cestello gli elementi liquidi sul fondo, in questo caso, acqua e latte a temperatura ambiente e l’uovo leggermente sbattuto
  3. coprire i liquidi spolverizzando lentamente con la farina fino a versarla tutta
  4. da un lato del cestello deporre il sale
  5. dall’altro lo zucchero
  6. in un altro, il burro precedentemente fuso lasciato raffreddare
  7. al centro della farina formare un leggero incavo senza arrivare al liquido e deporvi il lievito di birra (se in panetto, sbriciolatelo)
  8. impostare il programma (in questo caso “IMPASTO”)
  9. premere avvio e attendere il bip-bip che avvisa il termine

Quando toglierete l’impasto dalla macchina sarà già bello gonfio e lievitato, non ci rimarrà che stenderlo dapprima con i polpastrelli e poi con il mattarello ad uno spessore di circa un cm e ritagliare tanti dischetti con un coppa-pasta di 8 cm di diametro.

Lasciate riposare i dischetti ottenuti sopra una teglia leggermente infarinata per una mezz’oretta, coprendo con un canovaccio.

krapfen alla nutella

Trascorso il tempo, friggete i dischetti in abbondante olio bollente, avendo cura di rigirarli un paio di volte fino a doratura (circa 5 minuti) e toglieteli con una schiumarola e depositateli sopra carta-assorbente in modo da far perdere l’eccesso di unto.

Una volta raffreddati, farciteli con la Nutella usando il sac à poche (o una siringa da pasticcere) e rotolateli nello zucchero semolato.

Per il procedimento senza macchina del pane, seguite il passo passo dei BOMBOLONI CON CONFETTURA DI AMARENE —> QUI.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

This post has already been read 1600 times!

6 commenti su “Krapfen alla Nutella – Macchina del pane

Lascia un commento