Gnocchi alla zucca con radicchio e gorgonzola

Gnocchi alla zucca con radicchio e gorgonzola

Gnocchi alla zucca con radicchio e gorgonzola: di facile e veloce preparazione, gli gnocchi si cuociono direttamente in padella e in pochi minuti avrete un primo piatto ricco e squisitamente saporito che accontenterà anche i palati più esigenti!

gnocchi alla zucca con radicchio

Al posto del gorgonzola potete utilizzare un formaggio cremoso, come del buon taleggio oppure, per alleggerire il piatto, della ricotta fresca!

In alternativa al radicchio, ai delicati gnocchi di zucca, potete abbinare perfettamente dei friarielli.

Gli gnocchi alla zucca Mamma Emma sono buoni come quelli fatti in casa: veloci e facili da cucinare, pronti in due minuti! Si prestano ad essere conditi in tantissimi modi, dunque provateli e spazio alla fantasia!

(annuncio pubblicitario amazon)


Ingredienti per 4 persone:

  • 2 confezioni da 400 gr di gnocchi alla zucca Mamma Emma Master
  • 100 gr di radicchio
  • 150 gr di gorgonzola dolce
  • un cipollotto
  • mezzo bicchiere di vino bianco secco
  • 4 cucchiai di olio extra-vergine di oliva
  • sale e pepe qb

Procedimento:

Per prima cosa, ho mondato e lavato il radicchio, eliminato le coste centrali e tagliato le foglie a listarelle sottili.

In una capiente padella, ho imbiondito il cipollotto tagliato sottile nell’olio, unito il radicchio, qualche pizzico di sale, il vino e fatto appassire per qualche minuto.

gnocchi alla zucca con radicchio

Ho aggiunto gli gnocchi e rigirati in padella delicatamente, a fiamma medio-bassa, con un cucchiaio di legno, per tre minuti, unito infine il gorgonzola a tocchetti e amalgamato ancora per altri due minuti.

Ho servito gli gnocchi alla zucca con radicchio e gorgonzola ben caldi, aggiungendo una macinata di pepe e qualche listarella di radicchio.

Altre ricette di gnocchi….

Gnocchi con pesto di noci

Gnocchi al ragu

Gnocchi di patate e zucca

Gnocchi di patate e carote con luganega

Ridi ridi che la mamma ha fatto i gnocchi

Vi siete mai chiesti cosa significa in realtà questa espressione?!

E’ un modo di dire ironico popolare, di cui non si conoscono le origini, è usato per lo più nel nord Italia, come reazione davanti ad una persona di cui non si spiega l’ilarità.

Come avrete notato, l’articolo per gnocchi è la ‘i’ e non ‘gli’ come invece sarebbe corretto in grammatica.

Con questa frase, si vuol far capire a quella persona che non c’è nessun motivo di ridere.

Il richiamo agli gnocchi è casuale, si riferisce al classico comportamento infantile di fronte ad una gratificazione anche banale, ad esempio alla visione di un cibo di cui se ne va matti.

 

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

This post has already been read 663 times!

Primi / , , , , ,
Paola

Informazioni su Paola

La passione per la cucina l'ha contagiata sin da piccola quando il nonno, per farla addormentare, al posto delle favole le leggeva le ricette. Da grande alternava alle ricette dello studio medico presso cui lavora quelle delle pietanze da lei preparate, ricche di sapori, aromi e soprattutto fantasia. Ha coinvolto il compagno Arkifood in un corso di cucina e lui, a sua volta, l'ha coinvolta alla scoperta di nuovi piaceri da condividere a tavola. Ama soprattutto dedicarsi ai dolci e da poco tempo, all'arte bianca della panificazione a cui abbina una attenta ricerca per l'utilizzo di materie prime di qualità.

Lascia un commento