Girelle al pesto di mandorla

Girelle al pesto alle mandorle

Girelle al pesto alle mandorle: ottime come antipasto da servire assieme salumi e formaggi ma non solo, perfetti per accompagnare un secondo leggero o come spezza-appetito, in qualsiasi momento della giornata!

girelle al pesto

Il profumo e il gusto unico delle mandorle di Sicilia vi inebrierà dal primo all’ultimo morso! Il pesto di mandorla Bacco è comodissimo da usare in cucina, subito pronto, adatto per condire primi piatti, magari aggiungendo dei pomodorini freschi o secchi, secondi di carne o pesce, bruschette e… tutto ciò che vi stuzzica la fantasia!

Ingredienti per 12-14 girelle al pesto di mandorla:

  • 200 gr farina 1 (oppure 0)
  • 130 gr di farina di grano duro
  • 275 ml di acqua
  • 5-10 gr di lievito di birra in panetto)
  • mezzo vasetto di pesto di mandorle Bacco
  • due cucchiai di olio extra-vergine di oliva
  • un cucchiaino di sale
  • origano essiccato qb

Procedimento:

Ho setacciato le farine, aggiunto lievito sbriciolato e acqua a temperatura ambiente, iniziato a mescolare velocemente a mano, unito l’olio e il sale, formato un panetto e messo a riposare fino al raddoppio, coprendo il contenitore con un canovaccio (nel mio caso, ma dipende dalla temperatura che avete in casa, due ore in cucina e tutta la notte in frigorifero).

Trascorso il tempo, ho tolto dal frigorifero, lasciato a temperatura ambiente per un’oretta e poi steso la pasta con un mattarello, formando un rettangolo dello spessore di circa un centimetro (va bene anche se irregolare).

Ho distribuito sopra il pesto di mandorle, aggiunto poco origano secco sbriciolato, arrotolato dalla parte più lunga, formando un salsicciotto, tagliato a fette di circa 4-5 cm che ho poi depositato negli stampini da muffins leggermente oliati.

nb. se volete, per rendere più agevole l’operazione, dividete in due l’impasto e formate due rettangoli più piccoli da farcire ed arrotolare.

girelle al pesto

Ho messo a lievitare le girelle al pesto di mandorla coprendole delicatamente con della carta forno.

Non appena si sono gonfiate, coprendo tutta la superficie degli stampi (circa due ore nel mio caso), ho infornato a 200° e cotto per 22-25 circa (controllate qualche minuto prima, nel caso cominciassero a dorare troppo, appoggiate vi sopra della carta forno).

girelle al pesto

Le girelle al pesto di mandorla sono ottime servite calde o tiepide!

girelle al pesto

“Con questa ricetta partecipo al contest di Kucina di Kiara e Villa Tilli: Colazioni Dolci e Salate”.

girelle al pesto

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

This post has already been read 2139 times!

Print Friendly, PDF & Email

13 thoughts on “Girelle al pesto di mandorla

  1. ma che belle che sono! Magari trovarle sul mio tavolo della colazione, che è sempre vuoto visto che sono la prima ad alzarmi…mannaggia…posso venire da te?
    ora sbircio un po’ nel tuo blog!
    a presto

Lascia un commento