Crostata con crema all’arancia e cardamomo

Crostata con crema all’arancia e cardamomo

Crostata con crema all’arancia e cardamomo: questa crostata ha superato ogni aspettativa e passa direttamente e velocemente in cima tra le preferite!  Una base friabile e croccante al punto giusto fa da guscio ad una deliziosa morbida crema all’arancia resa particolarmente esotica ed aromatica dal cardamomo!

crostata con crema all'arancia

Il cardamomo è una pianta che mi piace particolarmente, se ne usano i semi sgusciati leggermente schiacciati, ma si possono trovare anche già macinati. In genere uso i primi, ma per questa crostata all’arancia ho preferito la polvere, in modo da poterla aggiungere direttamente alla crema.

Per chi non l’ha mai usato, il cardamomo ha un sapore piuttosto pungente, leggermente affumicato, per certi versi mi ricorda la freschezza del limone, ma anche le note particolari della noce moscata; ne basta pochissimo per donare ai piatti un pizzico di … mistero! 😉

nb. Se usate i semini, schiacciateli con il dorso di un cucchiaio leggermente, poi fateli tostare in modo che rilascino tutto il loro aroma e aggiungeteli al liquido, in questo caso il succo di arancia, lasciate in infusione per un’oretta e poi filtrate.

Ingredienti per 8 persone:

per la base…

  • 125 gr di farina 00
  • 85 gr di burro
  • 45 gr di zucchero semolato

per il ripieno…

  • 2 uova
  • un’arancia non trattata
  • 160 gr di zucchero semolato
  • 25 gr di amido di mais o di frumento S.Martino
  • qualche pizzico di cardamomo in polvere
  • 2 cucchiai di marmellata di albicocche o pesche
  • zucchero a velo e cacao amaro S.Martino qb a piacere

Procedimento:

In una terrina, ho mescolato velocemente farina, zucchero e burro tolto dal frigorifero mezz’oretta prima a pezzettini.

Una volta ottenuta una pasta omogenea ma sabbiosa, l’ho distribuita nello stampo da crostata (20-22 cm di lunghezza) ricoperto di carta forno e compattata sul fondo e sui bordi con l’aiuto del dorso di un cucchiaio.

Ho cotto la base in forno a 180° per circa 15 minuti (controllate che la pasta non diventi troppo dorata, copritela,nel caso, durante gli ultimi minuti di cottura, con un foglio di carta-alluminio).

Nel frattempo, ho spremuto l’arancia e pesato 60 ml di succo, aggiunto l’uovo e lo zucchero, cominciato a sbattere a velocità bassa con le fruste elettriche, aggiunto poi, qualche pizzico generoso di cardamomo, la scorza di mezza arancia grattugiata (solo la parte bianca), l’amido setacciato fino ad ottenere un composto spumoso.

Una volta cotta la base, l’ho riempita con la farcia e rimessa in forno a cuocere per altri 25 minuti.

A cottura ultimata, l’ho sfornata e fatta raffreddare sopra una gratella, spolverizzata con cacao amaro e zucchero a velo.

crostata con crema all'arancia

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

This post has already been read 1080 times!

Print Friendly, PDF & Email

3 thoughts on “Crostata con crema all’arancia e cardamomo

Lascia un commento