Crema pasticcera liscia e senza grumi ricetta della nonna originale

Crema pasticcera ricetta della nonna

Crema pasticcera ricetta della nonna: vi presento la ricetta della crema pasticcera che mi è stata tramandata dalla nonna, che a sua volta le era stata tramandata dalla mamma…

Crema pasticcera ricetta della nonna

 …seguendo il procedimento passo passo otterrete una deliziosa crema pasticcera liscia e lucida, senza grumi, adatta per farcire dolci e pasticcini o, semplicemente per essere assaporata al cucchiaio, direttamente da una tazza, come facevo io da piccola!

Ingredienti:

– 4 tuorli d’uovo (o 2 uova intere)

– 500 ml di latte parzialmente scremato

– 125 gr di zucchero

– 40 gr di farina 00

– scorza di mezzo limone non trattato grattugiata

per chi non vuole utilizzare la bilancia per pesare gli ingredienti (questa è la ricetta originale della nonna )

Per ogni uovo: un bicchiere di latte, un cucchiaio colmo di zucchero, un cucchiaio di farina, scorza di limone grattugiata.

Se scegliete di fare la versione con solo tuorli, la crema risulterà di un colore giallo molto più intenso (quella che vedete nella foto è ottenuta con soli tuorli).

In questo caso, tenete gli albumi da parte per altre preparazioni, ecco qualche idea: Coccoretti e Pepite al cocco e pompelmo rosa.

Procedimento:

In un pentolino ho scaldato, senza portare ad ebollizione, il latte assieme alla buccia di limone grattugiata, facendo attenzione a non grattugiare la parte bianca.

In un altro recipiente, ho mescolato con una frusta i tuorli (o le uova intere) con lo zucchero fino a che i granelli non sono scomparsi (in alternativa usate lo zucchero a velo).

Ho aggiunto la farina setacciata e mescolato per bene con un cucchiaio di legno.

A questo punto, ho aggiunto a filo, un pò latte caldo (ma non bollente), passato sul fuoco (fiamma bassa) e continuato a versare il latte, mescolando di continuo, sempre con il cucchiaio di legno, portato a bollore e cotto per 3-4 minuti.

nb. La consistenza la potete scegliere voi, cuocendola un pò di più si  addenserà a poco a poco sempre di più, ma non esagerate perchè poi, si rapprenderà raffreddandosi.

Una volta raffreddata è pronta per essere servita o per decorare torte e pasticcini!

Per la versione al cacao occorre aggiungere un cucchiaio di cacao amaro in polvere e un cucchiaio di zucchero in più.

QUALCHE RICETTA CON LA CREMA PASTICCERA —> QUI 

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

This post has already been read 10069 times!

Print Friendly, PDF & Email
... al cucchiaio e creme per farciture, Dolci tentazioni, Le ricette base a modo mio / , ,
Paola

Informazioni su Paola

La passione per la cucina l'ha contagiata sin da piccola quando il nonno, per farla addormentare, al posto delle favole le leggeva le ricette. Da grande alternava alle ricette dello studio medico presso cui lavora quelle delle pietanze da lei preparate, ricche di sapori, aromi e soprattutto fantasia. Ha coinvolto il compagno Arkifood in un corso di cucina e lui, a sua volta, l'ha coinvolta alla scoperta di nuovi piaceri da condividere a tavola. Ama soprattutto dedicarsi ai dolci e da poco tempo, all'arte bianca della panificazione a cui abbina una attenta ricerca per l'utilizzo di materie prime di qualità.

2 thoughts on “Crema pasticcera liscia e senza grumi ricetta della nonna originale

Lascia un commento